Passa ai contenuti principali

In primo piano

Insalata in Vasetto per l'#InsalataDay

'Niente è più difficile della Libertà:
la libertà di durare fatica,
la libertà di non vivere morti'
Oriana Fallaci

Vi sarete chiesti che fine avessi fatto, sinceramente me lo sono chiesta anch'io: 'Che fine hai fatto Simo?'
Direi una banalità se tirassi in ballo la scusa degli impegni di lavoro (che ci sono e sono tanti).
Dopo tanti anni di posts, ricette, foto e articoli scritti per altri portali, è arrivato anche per me il momento in cui ti siedi e ti chiedi quale sia la direzione da prendere: ho vagliato proposte di libri da scrivere, di programmi tv in cui presenziare, di giurie di concorsi ed eventi a cui partecipare... niente da fare. Non era lì che volevo andare.
Ho preso questo periodo sabbatico come un momento di riflessione e di esperimenti in cucina, ho fatto prove e deciso che non mangerò mai insetti ed alghe strane, che i dolci mi piacciono e che se è vero che fanno male, ne mangerò di meno, ma li mangerò e che l'essere 'talebani' in cucina mi…

Pasta per Pizza - Pizza Dough

(ENGLISH VERSION'S FORWARD)

1/2 kg di farina 0, 25 gr di lievito di birra, acqua a temperatura ambiente, oilo d'oliva, sale

Sciogliere il lievito di birra in poca acqua a temperatura ambiente, aggiungere la farina.
In un bicchiere mescolare un dito di olio d'oliva con acqua e sale e sbattere velocemente facendo un'emulsione.
Iniziare a lavorare a mano la farina ed aggiungere poco alla volta l'emulsione.
Lavorare a mano per almeno 10 minuti e formare una palla, coprirla e far lievitare in luogo tiepido finchè raddoppia il volume.
Si può usare anche la planetaria o impastatrice, in tal caso basterà lavorare 5 minuti.


ENGLISH VERSION

1/2 kg white flour OO, 25 gr baking powder, water, olive oil, salt

First of all melt the baking powder or the fresh ywalt with a bit of warm water, and when it's completely melt, drop the flour and mix with your hands. Then add the olive oil: take a glass and measure 2 fingers (it's about 3 cm from the bottom). Work the mixture with your hands and at the end when you realise the mixture is soft and not too dry, add a pinch of salt. Let it double its size in a warm place, placing it into a bowl, covered with some plastic.

It's now ready for preparing your pizzas!

Post più popolari