Gnocchi di Semolino e Piselli



Una delle cose che mi fanno rilassare di più, è dare libero sfogo alla fantasia quando sono in cucina. E succede che parto con l'idea di fare una vellutata e mi ritrovo ed aver preparato gli gnocchi... non c'è male!
A parte questa variazione dell'ultimo minuto, la sperimentazione di oggi, riguarda una farina particolare, la Farin Più ai Piselli!



Per saperne di più sul prodotto in se', consiglio di visitare il sito del produttore Melandri Gaudenzio cliccando QUI!
Questa linea particolare di farine, consente di avere sotto mano, in forma di farina, legumi come piselli, ceci, fave e fagioli borlotti, nonchè un'altra farina multicereali.
L'esperimento degli gnocchi semolino e piselli è stato ottimo, in quanto la farina di piselli, che non avevo mai cucinato, non forma grumi, rimane molto vellutata ed è di sapore gradevolissimo.

Io l'ho inventata così:
125 gr semolino, 125 gr farina di piselli, un uovo, 500 ml di latte, sale e pepe, Parmigiano grattugiato, una noce di burro, due cucchiai di mascarpone.

Portare il latte ad ebollizione e quindi, versare a pioggia il semolino, avendo cura di mescolare bene subito, in modo che non formino grumi. Quando il semolino inizia a rassodare, e prima che sia pronto, ho versato la farina di piselli. Secondo le istruzioni che ho trovato sulla scatola, è precotta, quindi cuoce velocissimamente. In effetti, all'assaggio era ok, già dopo pochi secondi.
Ho tolto dal fuoco, ho lasciato riposare qualche minuto, ho aggiunto l'uovo ed il Parmigiano grattugiato.
Una mescolata energica ed ho versato il tutto in un teglione da forno, imburrato ed infarinato.
Lisciare bene la superficie, spolverare con un paio di cucchiai di Parmigiano grattugiato e qualche ricciolo di burro.
Infornare a 180°C ventilato e far cuocere per una mezzoretta. Controllare la crosticina, quando diventa dorata scura, è pronto!
Per rendere il piatto più scenografico, ho tolto il teglione dal forno, l'ho fatto freddare un po' ed ho ritagliato dei cuori con un tagliabiscotti, servendoli con una crema al mascarpone che si prepara veloce, veloce, mescolando un cucchiaio di mascarpone scaldato e reso quasi liquido, con 1/2 cucchiaio di Parmigiano grattugiato. Et voilà! Buon weekend a tutti! :-)

Post più popolari