Vellutata di Fagioli Great Northern


I legumi sono da sempre considerati 'la carne dei poveri', per il loro apporto proteico, adattissimo ad esempio alle diete vegetariane che necessitano di un sostituto delle proteine animali.
I valori nutrizionali medi, infatti riportano che i fagioli, ad esempio, contengono proteine, carboidrati e ferro ed alcuni piatti contenenti legumi e pasta, sono un piatto unico equilibrato.
La vellutata che vi racconto oggi, l'ho fatta usando una qualità di fagioli provenienti da agricolture bio Made in USA, che si chiama Fagioli Great Northern, confezionati e distribuiti da Melandri Gaudenzio. L'aspetto è simile ad un fagiolo cannellino, ma più piccolo e schiacciato, io li ho tenuti immersi in acqua tutta la notte e la cottura è stata veloce, senza aggiunta di bicarbonato o altro, solo uno spicchio di aglio, salvia fresca ed un rametto di rosmarino.
Lessati in abbondante acqua, ho lasciato un po' di acqua di cottura da aggiungere successivamente ed ho frullato il tutto con il mixer, aggiustando solo con sale ed un cucchiaio di olio a crudo. A me piace servire queste vellutate tiepide e abbastanza dense, però si possono allungare con l'acqua di cottura ed avere una consistenza più liscia.
Il tutto richiede un'ora, alla quale aggiungere l'ammollo di una notte.
E' adatta ad esser abbinata a piatti di pesce o semplici bruschette di pane casereccio arrostito! :-)


Post popolari in questo blog

Pesto di Spinaci - Fresh Spinach Pesto

Babka al Cioccolato, Mandorle e Rhum - Chocolate, Almonds & Rhum Babka - Babka au Chocolat, Amandes et Rhum

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...