Panini Sfogliati con Composta di Ciliegie (Senza Zuccheri Aggiunti) - Puff Pastry with Cherry Stewed Fruit


(ENGLISH VERSION'S FORWARD)

'La creatività è contagiosa. Trasmettila!' 
A. Einstein

E' possibile coniugare la 'gola' con il problema di dover limitare se non togliere del tutto, lo zucchero dalla propria dieta?
Oggi ci provo: mi è stata richiesta qualche ricetta per mamme con problemi di diabete gestazionale ed anche altre persone mi hanno richiesto ricette dolci ma con poco zucchero o comunque attente alla dieta in vista della prova bikini.
Allora ho messo in moto i miei due neuroni ed ho chiesto aiuto alla fantasia! Speriamo che il risultato incontri i gusti delle mie lettrici, in famiglia son piaciuti! ;-)


Quelli nella foto sono dei panini sfogliati con la marmellata, la ricetta di base l'ho postata qualche tempo fa (vedi QUI le girelle sfogliate), con il lievito madre e la farina semintegrale.
Stavolta invece ve la propongo in versione più easy, con il lievito di birra e la farina 0: si preparano più velocemente!

  • 500 gr di farina 0 
  • 310 gr di acqua
  • 20 gr di lievito di birra,
  • 200 gr di burro,
  • 10 gr di sale
Per il ripieno io ho usato soltanto:
  • composta di ciliegie senza zucchero aggiunto, ossia solo lo zucchero contenuto nella frutta ed il succo di uva di Cavazza 1898 
Sciogliere il lievito di birra nell'acqua, aggiungere la farina e mescolare lavorando a mano o nell'impastatrice, quindi aggiungere il sale.
Lavorare bene, io l'ho lavorato a mano perchè mi piace il contatto con l'impasto morbido, quindi formate una palla, ungete una ciotola capiente con poco olio, mettevi l'impasto, coprite con pellicola e fate riposare a temperatura ambiente per mezzora.
Riprendete l'impasto e stendetelo in un rettangolo.
Prendete quindi il burro, usate un canovaccio pulito, bagnatelo ed avvolgetevi il burro, quindi schiacciatelo con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo di dimensioni pari a metà dell'impasto.
Disponete il burro leggermente infarinato sull'impasto nella parte destra e chiudete a libro, sovrapponendo la parte sinistra dell'impasto.
Sigillate i bordi con le dita, ponete in frigo per mezzora e poi passate 'ai giri di sfoglia'.
Cosa sono? Qui l'ho spiegato, ma ve lo ridico velocemente.
Si stende con il mattarello l'impasto nello spessore di 5 mm, quindi si suddivide idealmente l'impasto in 3 parti e si piega il lembo sinistro verso destra, e l'altro lembo a chiudere sopra. 
Si gira il rettangolo in senso antiorario e si ripete l'operazione.
Il tutto va fatto per almeno 5 volte, otterrete una soglia molto sottile.
A questo punto, tagliate l'impasto in rettangoli di circa 10 cm, mettete un cucchiaio di confettura di frutta sulla parte destra e coprite con la parte sinistra. 
Adagiate su un teglione da forno e fate lievitare fino al raddoppio del volume, quindi infornate a 200°C per 15 minuti circa, poi abbassate a 180°C fino ad ultimare la cottura (in tutto bastano 35-40 minuti).
La confettura di Cavazza 1898 è disponibile anche alla pera Williamas, alle prugne, ai frutti di bosco, all'albicocca ed alla pesca! (trovate QUI tutte le info per chi fosse interessata)

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Panissimo, di Sandra e Barbara, che saluto e ringrazio per avermi indicato la bella iniziativa!




ENGLISH VERSION

Today I've a special exam: somebody asked me about 'cakes', but sugarless... it's a very hard work, when you cannot eat sugar but you feel you  need a cake!
So, I tried this recipe, hoping you'll love it as well as we loved it!
The basic recipe is HERE, where I tried with my sourdough and demi-whole flour. This time I used yeast and flour 0.

Ingredients are:
  • 500 gr flour 0 = 4 cups flour
  • 310 gr water = 1 1/2 glass water
  • 20 gr yeast 
  • 200 gr butter = 2/3 cup butter
  • 10 gr salt = 1/2 tablespoon salt
For the filling:
  • cherry stewed fruit by Cavazza 1898, sugarless, containing only the natural sugar of fruit (find HERE more infos about)

Melt yeast into water, then add flour and salt and knead for 10 minutes.
Shape a ball, lay it into a bowl that you previuosly grease with some olive oil, cover and let it rest for 30 minutes.
Keep the butter at room temperature, then keep the dough and roll it at 1 cm high and shape a rectangular shape.
Wash a kitchen towl with cold water, wrap butter and beat with rolling pin at 1 cm high and shape a rectangular of half dimension of the dough.
Spread with flour.
Lay it on the right side of dough, cover with the remaining and close the edges.
Lay it into fridge for 30 minutes.
After these 30 minutes, roll it at 5 mm, shaping a rectangular. Fold dough into 3 parts and roll it again, turning each time anticlockwisely.
Repeat it 5 times.
Cut slices of 7 cm width and roll up the whirls or shape small rectangles.
(Lay 1 tablespoon stewed fruit and close) 
Place on a mould and let it double sizes. (it takes 30-40 minutes)
Cook into pre-heat oven at 200°C (392°F) for 20 minutes, then finish baking at 180°C (356°F).

Post popolari in questo blog

Pesto di Spinaci - Fresh Spinach Pesto

Babka al Cioccolato, Mandorle e Rhum - Chocolate, Almonds & Rhum Babka - Babka au Chocolat, Amandes et Rhum

Mini Hamburger in Bignè Salati all'Olio di Oliva con Mostarda di Fragole e Frullato di Rape - Tiny Hamburgers with Savoury E'clair, Starwberry Mustard and Green Turnips Smoothy

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...