Natale, Capodanno… e dopo? 4 Motivi Per Evitare Le Diete Miracolose

Alla fine di questo post troverete una SORPRESA: la Shaw Academy ha pensato di fare un REGALO ai lettori di Simona'sKitchen! :-)
La Shaw Academy è una Università che fa corsi online tra cui uno interessantissimo sulla nutrizione
I primi 5 lettori di Simona's Kitchen che si registreranno cliccando sul LINK che trovate in fondo al post, potranno infatti fare un corso online gratuito sulla nutrizione! Per tutti gli altri invece, un prezzo speciale: Euro 29,00 anzichè Euro 395,00!
Leggete d'un fiato l'articolo in cui la Dott.ssa Roberta Di Bernardini vi spiega qualcosa sulla dieta e se l'argomento vi incuriosisce, approfittate della promo! :-)

 4 Motivi Per Evitare Le Diete Miracolose
#Cucina&Nutrizione

Abbiamo mangiato troppo durante le vacanze natalizie e vogliamo predere qualche chilo di troppo? Benissimo...ma è importante ricordare che non ci sono scorciatoie per il successo. Se vuoi perdere peso, dovrai lavorare sodo per vedere i risultati. Una dieta veloce potrebbe essere allettante, ma realizzerai che le diete miracolose non sono la soluzione migliore. Scopriamo insieme perché una dieta miracolosa può fare più bene che male.


Se non stai assumendo i giusti nutrienti o non in misura sufficiente, sei a rischio di carenza nutrizionale. Questo può provocare anemia, depressione, mancanza di ferro e malattie osse come l’osteoporosi, per citarne solo alcuni.
La cosa peggiore che può mai capitare quando si sta seguendo una dieta miracolosa è di rimanere intrappolati in un ciclo di dieta “yo-yo”. Questo è quando si segue un piano di dieta fino ad arrivare al peso ideale, e poi si abbandona tutto. Per vedere i benefici sulla salute a lungo termine ed evitare di rimanere intrappolati in un ciclo di dieta, è necessario fare cambiamenti di stile di vita al contrario di rimanere incollato in diete temporanee.
Quando segui una dieta miracolosa e poi torni al tuo vecchio modello alimentare, sei a rischio di prendere più peso. Le persone che seguono diete miracolose tendono a desiderare carboidrati, grassi od altri nutrienti o cibi che hanno “eliminato” dal loro piano alimentare. Può essere effettivo per perdere peso rapidamente, ma quando si torna al vecchio o normale modello alimentare, si riprenderà peso.



Se sei ossessionato con la dieta e con il contare le calorie, potresti metterti a rischio di sviluppare un disordine alimentare. Questa preoccupazione con il cibo può significare lo sviluppo di una relazione non sana con le tue abitudini alimentari, che potrebbero risultare nel mangiare troppo o poco nel lungo termine, e successivamente, danno per la salute.
Diamo uno sguardo alle diete miracolose più comuni:
La dieta Atkins era molto comune un paio di anni fa. La dieta incoraggia a tenere il proprio consumo di carboidrati molto basso. Tuttavia, se il tuo corpo non ha il glucosio di cui ha bisogno, brucerà i chetoni per avere energia. Questo processo è noto come chetosi. Questo tende a causare mal di testa, stanchezza, sbalzi d’umore ed irritabilità.
Le persone che seguono questa dieta tendono ad avere voglia di mangiare carboidrati. Può essere effettiva per perdere peso rapidamente, ma quando si torna al vecchio modo di mangiare, si riprenderà peso abbastanza rapidamente.

La dieta del Paleolitico ha come obiettivo mangiare come mangiavano i nostri antenati; è basata sulla dieta del cacciatore-raccoglitore. Non c’è spazio per i cibi processati come le bibite gassate, il fast food, gli zuccheri, i fagioli ed i latticini se si segue la dieta del Paleolitico. Le persone che scelgono questa dieta mangiano solo frutta, vegetali, uova, frutta secca e carne selvatica.
Tuttavia se questa dieta viene seguita correttamente, può essere molto sana. Anche se la dieta del paleolitico sostiene di essere più in linea con le linee guida per la prevenzione del cancro rispetto a diete con basso contenuto di carboidrati, permette in particolare carne rossa ed esclude i cereali. Questo contraddice le linee guida per la prevenzione del cancro, che promuovono i cereali e limitano la carne rossa.

Diete a Basso Contenuto Calorico: Questa dicitura comprende le diete con contenuto calorico molto basso. Incoraggia un’assunzione di sole 600-800 calorie al giorno. È importante ricordare che per funzionare efficacemente, le donne hanno bisogno generalmente di 2.000 calorie al giorno, mentre gli uomini hanno bisogno di 2.500 calorie. Questa è una dieta d’urto, perché non assumerai tutti gli ingredienti tramite il cibo con un apporto calorico così basso.
La maggior parte delle volte, le 600-800 calorie sono fornite con delle formule di pasti, come barrette o frullati già pronti. Queste sostituiranno interamente o parzialmente i pasti. Le bustine forniscono vitamine, minerali, acidi grassi e proteine ma i carboidrati sono esclusi.

La dieta del digiuno intermittente sta diventando molto popolare nei mass media. Questa dieta prevede il digiuno per due giorni con una restrizione d’energia del 75%. I seguenti cinque giorni si basano sul seguire lo stile della dieta Mediterranea. Questa dieta risulta in un’assunzione ridotta di calorie nei giorni di restrizione. La ricerca ha dimostrato che persone che seguono questa dieta vedono dei risultati come perdita di peso, livelli di grasso corporeo migliorati e livelli di insulina più bassi. Questa dieta è più facile da seguire rispetto alle altre diete. Questi risultati potrebbero essere promettenti, ma ha bisogno di studi nel lungo termine.

Ed ecco QUI  IL LINK di cui vi parlavo all'inizio, per potervi registrare e vincere un corso gratuito con la Dott.ssa Roberta Di Bernardini della Shaw Academy! :-) (solo per i primi 5 registrati! )
 Il LINK verrà rimosso al raggiungimento dei primi 5 lettori registrati! Il codice è Simona2016 
IMBOCCALLUPO! :-)

***
Il Link è stato rimosso per raggiungimento numero registrazioni! Ringrazio tutti per l'attenzione dimostrata!
***
Per chi fosse interessato ad iscriversi al corso ad un prezzo speciale di soli Euro 29,00 può farlo cliccando QUI!

Post più popolari