Cantucci Salati alla Farina di Miglio, con Olive e Semi - Savoury Cantucci with Millet Flour, Olives and Seeds - Cantucci Salés à la Farine de Millet avec Olives et Graines

Cantucci_salati_Farina_miglio

'Prima di trovare la tua anima gemella, 
è necessario che tu scopra la tua anima'
Charles F. Glassman

Eh va beh, io sono andata a votare, ero ottimista e credevo che la maggioranza degli italiani facesse come me. Invece hanno vinto i centri commerciali, le gite al mare e per qualcuno il divano e la poltrona... il referendum non ha raggiunto il quorum.
Se però vogliamo difendere l'ambiente, cercare di inquinare di meno e rendere il posto dove viviamo un posto un po' meno brutto di quello che stiamo facendo, proviamo piano piano a cambiare le nostre abitudini.

Cominciando dalle piccole cose, i gesti quotidiani ai quali non diamo attenzione: andare a piedi quando è bella stagione, prendere la bici invece dell'auto, usare i mezzi pubblici, fare la raccolta differenziata soprattutto di quei rifiuti che si possono riutilizzare e di quelli nocivi, non usare prodotti chimici quando si possono usare aceto, bicarbonato e simili, accendere le luci quando serve davvero, un amico su FB mi dice che riutilizza l'acqua dei risciacqui, un'altra mi ha insegnato a fare il compost sul terrazzo usando bucce di frutta e verdura. Questi sono alcuni esempi di quello che possiamo fare tutti, tutti i giorni ed anch'io voglio impegnarmi in questa direzione. Inoltre alcune abitudini ci faranno anche risparmiare!
Proviamoci!
E veniamo dunque alla ricetta di oggi, un biscotto salato, un Cantuccio per l'esattezza, realizzato con una farina senza glutine, la farina di miglio. E già qui qualcuna di voi penserà 'vai ci risiamo, un'altra farina che non so dove comprare!'
Tranquille! Alla fine della ricetta troverete anche dove acquistarla se vorrete provarla, altrimenti potrete sostituirla con farina 0 o integrale.
Ho fatto altri esperimenti con la farina di miglio, li posterò più avanti, quindi se siete curiose di vedere (o di provare!) le ricette, stay tuned! Stavolta ho mixato la farina di miglio con una farina integrale, avevo usato un uovo grosso e l'impasto non assorbiva l'umidità.
Infatti la farina di miglio si presenta un po' granulosa, al tatto noterete la grana, come accade con quella di mais. E' all'apparenza più asciutta (non so se il termine si possa usare per una farina, ma l'impressione al tatto era quella!).
Quindi usate un uovo intero, non grossissimo, di taglia media!

Ingredienti per circa 20 Cantucci:
  • 120 gr farina di miglio
  • 120 gr farina integrale
  • 20 gr Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 120 gr burro
  • olive nere denocciolate intere
  • semi misti (girasole, zucca, semi di lino)
  • sale
Mescolare le due farine, il sale, il Parmigiano grattugiato, il burro e l'uovo.
Impastare a mano o con la planetaria.
Quando l'impasto diventa compatto, aggiungere le olive ed i semi, mescolare velocemente.
Formare un filone, di 3 dita di larghezza ed un dito di altezza, schiacciatelo leggermente sulla superficie, disporlo su un teglione da forno e cuocere a 180°C per 40-50 minuti.
Togliere dal forno e quando è ancora caldo, affettare il filone in modo da ottenere dei biscotti stretti e lunghi.
Lasciar intiepidire. Si possono mangiare così da soli, come abbinamento all'aperitivo, oppure con una spalmata di formaggio cremoso tipo robiola!
Ed ora come promesso il nome di chi mi ha fatto scoprire questa farina: intanto ringrazio Costanza, un'amica che durante la Fiera Taste mi ha presentato la produttrice dell'Azienda Agricola Alberti Guido  azienda umbra collocata in località Poggio Aquilone, tra Perugia e Terni.
Per gli appassionati di prodotti biologici consiglio un'occhiata al loro sito, troverete vari tipi di prodotti ma la cosa che a me ha colpito molto sono state le farine, come questa di miglio che ho voluto sperimentare in un impasto semplice. Tutti i cereali ed i legumi provengono dalle coltivazioni sui terreni umbri e per chi volesse visitare la zona, vi metto anche il link al loro agriturismo: Fattoria Aquilone.

Cantucci_salati_Farina_miglio

ENGLISH VERSION

One of my friends, during Taste Exhibition, introduced me the owner of an organic farm in Umbria, the one that gave me this millet flour. Never tried before, I was very curious of making some experiments and here you are my results!
Today I give you the recipe for these Millet Cantucci, savoury and tasty, with black olives and mixed seeds.
The millet flour is glutenfree, this time I mixed it with wholewheat flour, but you can also use it alone.
The farm is Azienda Agricola Alberti Guido situated in Umbria in Poggio Aquilone, between Perugia and Terni (I love that area and I'd rather suggest you to visit it!)
For organic products lovers I suggest also to visit their web site, you'll find several organic products.
All grains come from their own fields and they also have an Agritourism: Fattoria Aquilone.

Ingredients for 20 cookies (more or less):

  • 120 gr millet flour
  • 120 gr wholewheat flour
  • 20 gr grated Parmigiano Reggiano
  • 1 egg
  • 120 gr butter
  • black olives
  • mixed seeds
  • salt

Mix the two flours, salt, Parmigiano, the egg, butter and knead.
Shape a roll, 4 fingers wide and 2 cm high, lightly press on the surface.
Cook at 180°C for 40-50 minutes.
Remove from oven and cut slices of 2 cm width.
Serve warm and if you like you can combine to fresh cheese.


Cantucci_salati_Farina_miglio

La Recette en Français

Une de mes amies m'a présenté la propriétaire d'une ferme biologique italienne qui se trouve en Umbria.
Elle m'avait donné de la farine de millet et j'ai faits des éssays. Cette recette par example, est une de quelles que j'aime à plus!
Des Cantucci (vous connaissez les biscuits qu'on mange en Tuscane trémpés dans le Vinsanto?) mais pas douce, salés!
La farine de millet est sans glutin, cette fois j'ai mélangée un peu de farine integral, mais vous pouvez utiliser seulement farine de millet.
La ferme est Azienda Agricola Alberti Guido , c'est dans la route entre Perugia e Terni et si vous aimez voire leur site, icì le link du Agriturisme aussì: Fattoria Aquilone.

Ingrédients pour 20 biscuits:

  • 120 gr farine de millet 
  • 120 gr farine intégral
  • 20 gr Parmesan Reggiano râpé 
  • 120 gr beurre 
  • 1 oeuf
  • olives noirs 
  • mélange de graines (tournesol, citrouille, semi de lin)
  • sel
Mélanger les farines, le beurre, l'oeuf, le sel et le Parmigiano, petrire.
Former un rouleau de 4 doigts de largeur, 2 cm hauter, presser légèrement sur la surface.
Cuir au four à 180°C pour 40-50 minutes.
Enlever du four et couper les biscuits en 2 cm .
Servir tiède avec du fromage crémeux.

Post popolari in questo blog

Chips di Gambi di Broccoli - Broccoli Stems Chips

Maionese vegana - Vegan Mayonnaise

Budino al Latte di Soia con Confettura di Fichi e Vinsanto - Soja Milk Pudding with Figs Confectionary

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...