Passa ai contenuti principali

In primo piano

Frozen Yogurt ai Lamponi - Raspberry Frozen Yoghurt

'La notte estiva è come 
una perfezione del pensiero'
Wallace Stevens


Il blog Simona's Kitchen va in vacanza, come di consueto in questo periodo, per tornare a Settembre con qualche novità! Prima di salutarvi per la pausa estiva, ho voluto lasciarvi una ricettina facile per fare il Frozen Yogurt, ideale sia come dessert che come merenda per i bambini.
Da consumare da solo, il frozen yogurt si può abbinare anche alla frutta fresca, in questo caso lamponi o frutti di bosco misti.
Potete farlo usando una gelatiera o senza gelatiera, seguite le semplici indicazioni e vedrete che diventerà un must anche a casa vostra!
Se nel periodo vacanziero volete rimanere in contatto con Simona'sKitchen, potete comunque seguirmi sui canali social Instagram e Twitter!
Buone vacanze a tutti! :-)

Gambero in Montagna dello Chef Paolo Carabetta

ricetta_paolo_carabetta

Non capita tutti i giorni di ospitare una ricetta di uno chef, che per di più si è impegnato a proporne una 'facilmente fattibile nelle cucine di casa'!
Paolo Carabetta, chef calabrese, 28 anni, mi ha inviato una sua ricetta, particolare e colorata ma semplice da rifare. Ha scelto ingredienti comuni, ma accostati con maestria, aggiungendo una particolarità che noterete leggendo la ricetta.
'La mia storia professionale segue un iter non tradizionale: ho fatto la gavetta, quella dura studiando sul campo , viaggiando, avendo come unico obiettivo sperimentare, affinare il mio palato e perfezionare la mia tecnica'.
Il suo punto di partenza sono le materie prime, che sceglie sempre in base alla stagionalità.
Oggi lavora nel suo Ristorante "Antico frantoio", a Cariati (CS).
Grazie Paolo e buona fortuna! :-)
E ora gustiamoci la ricetta!

Ingredienti:
  • 2 carote
  • 1 mezza cipolla rossa di Tropea
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 1 patata
  • 1 rametto di timo 
  • 1 gambero rosso
  •    burro
  •    polvere di cavolo cappuccio (dalle foglie esterne del cavolo)
  •    sale 
  •    olio
Pelare le carote, tagliarle a tronchetti e rosolarle con la cipolla rossa di Tropea.
Aggiungere via via dell'acqua e procedere con la cottura .
A cottura ultimata frullare il tutto, aggiungendo dello zenzero grattugiato .
Sbucciare una patata, tagliarla a fette aventi uno spessore di 1 cm circa.
Far bollire in acqua aromatizzata al timo.
In un padella, saltare il gambero insieme ad una noce di burro e farlo rosolare su tutti i lati. 
Comporre il piatto come da foto, partendo dalla base di purea di carota e cipolla e disponendovi sopra la fetta di patata.
Per ultimo posizionare il gambero, decorare cospargendo polvere di cavolo cappuccio e servire.

Post più popolari

Follow by Email