Passa ai contenuti principali

In primo piano

Cookies USA al Cioccolato Fondente - Dark Chocolate Chips Cookies

'Secondo alcuni l’anima gemella 
è un essere con il quale 
abbiamo condiviso altre vite'
Anonimo

Scivolano via le giornate, il freddo è appena arrivato e c'è già chi si lamenta di due gocce di pioggia, io invece sono felice di veder piovere un po', ne sente il bisogno la terra e lo sento anch'io! Non mi spiace infatti dover trascorrere la domenica in casa, ne ho quasi necessità, di una giornata in cui con la scusa del brutto tempo, si rallenta tutto e posso dedicarmi alla cucina.
Questa ricetta dei Cookies americani mi aspettava da tempo sulla scrivania, l'avevo letta su un blog straniero ( Butter and Brioche ) e volevo provarla, aspettavo giusto un giorno di tempo freddino per poter accendere il forno!
L'ho fatta un paio di volte ed ho apportato giusto due modifiche: ho ridotto un po' la quantità di zucchero ed ho omesso il caffè liofilizzato. Per il resto ho seguito passo passo quanto spiegato qui.
Ve l'ho tradotta e ve la propongo con il consiglio d…

I Must-have per il PicNic perfetto


'La lentezza è
la vera ricchezza'

Manco da questo blog da troppo tempo, ma ciò non vuol dire che non stia cucinando, sperimentando, lavorando. Anzi! Proprio perchè sto facendo tutte queste cose insieme, ho difficoltà a trovare il tempo per fotografare e postare. Se mi seguite su Instagram però, lo vedete che sono in attività! Mi è stato proposto di parlare di picnic e dato che la stagione soleggiata è iniziata e con lei anche la voglia di qualche scampagnata fuori porta, ho pensato potesse tornare utile fare un check di quello che può servire per farne uno! Un tema a me caro da sempre, quello dei pic nic, pranzi sull'erba tra panini e frittate, fette di crostata e biscotti, all'aria aperta, total relax, calma e rilassatezza. Pertanto, oggi in collaborazione con Lionshome.it parleremo di come organizzare in poche mosse un perfetto picnic, cosa serve e alla fine anche una ricetta facile da cucinare!

Prima di tutto l'attrezzatura!
 1) piatti e bicchieri, cercate se potete di non comprare gli usa e getta! Produciamo un'enorme quantità di plastica che dovrà essere smaltita. Preferiamo quindi quelli in materiali leggeri e infrangibili come questi 

Oppure se non vi preoccupa il peso da trasportare, il classico cestino da picnic, quello in vimini, con le stoviglie in ceramica e le posate in acciaio, come a casa. A me piacciono da morire, ma non ne ho uno, perchè non ho mai saputo decidere se fosse meglio uno già attrezzato o uno da comporre pezzo per pezzo. Quelli che ho trovato sul sito Lonshome sono tutti davvero validi, perchè si parte dal cesto per 2 persone, fino a quello ultra-accessoriato con ben 24 pezzi!

2) I contenitori per il cibo, piccoli e medi termos, in cui ciò che avete cucinato rimanga almeno tiepido. Io ho dei contenitori in plastica da alimenti che uso per le cose sfuse, tipo verdure da pinzimonio, pomodorini, fragole e ciliegie, ma per portare verdure cotte, pasta fredda e piatti simili, uso dei termos simili a questi
Il cibo rimane caldo, se sono abbastanza grandi, si possono usare per mettervi dei vasetti son condimenti o sughi. In estate poi sono comodissimi per la spiaggia, perchè isolano il cibo dagli sbalzi termici e dal caldo sotto l'ombrellone, in genere non sono pesanti e si lavano senza problemi.

3) Uno dei problemi più comuni del pranzare all'aperto sono gli insetti, per cui vi consiglio di dotarvi di qualcosa per coprire il cibo senza dover ricorrere alla pellicola in plastica alimentare o all'alluminio.

Questi vassoi-cesto con il coperchio mi sembrano adatti all'uso e anche pratici per essere portati, il coperchio si chiude ed il vassoio occupa poco spazio. Adatti anche per portare la frutta.

4) Per i fanatici delle grigliate il mini barbecue attira la mia attenzione. Non li ho ancora provati, ma l'idea di poter preparare poca brace e di poter cuocere anche soltanto 2 hamburger mi alletta.


5) Tavolino o coperta? Io opto per la seconda, ne ho una a quadri scozzesi, coloratissima, imbottita e con un lato impermeabile, dettaglio importante perchè spesso in campagna al mattino l'erba dei campi è bagnata e pranzare su una tovaglia umida è poco piacevole!

6) Cosa cucinare? Io consiglio come potrete immaginare, verdure! Perfetti i muffin o i plumcake ovviamente salati, come questi con Muffin Salati agli Spinaci e Pecorino


Post più popolari

Follow by Email