Torretta di Melanzane alla Parmigiana - Little Tower of Parmigiana Eggplants

(ENGLISH VERSION IS BELOW)

Un classico dell'estate, che ogni tanto mangio volentieri anche durante l'inverno, è la Parmigiana di Melanzane.



Qui nella foto è servita in una pirofila monoporzione, in formato 'torretta', ma va bene anche nel normale teglione da forno, magari più alta di spessore!

In questo formato è perfetta anche come antipasto, per 4 persone servono:
  • una melanzana grossa, circa 100 gr, 
  • sale grosso, 
  • una mozzarella 250 gr, 
  • 5 pomodori belli maturi, 
  • 1 cipolla, 
  • olio e sale, 
  • basilico fresco 
  • Parmigiano Reggiano grattugiato.
Lavare la melanzana ed affettarla lasciando la buccia, in fettine tonde dello spessore di circa 3-4 mm, cospargerle di sale grosso e far riposare per perdere il succo marroncino ed amarognolo.
Nel frattempo lavare i pomodori e la cipolla, tritare quest'ultima e con un paio di cucchiai di olio, stufarla in una pentola. Aggiungere poi i pomodori a tocchetti e far cuocere per una mezzora circa.
Quando il pomodoro sarà cotto, scolarlo, far drenare l'acqua in eccesso e frullare, rimettere sul fuoco per far ricuocere un po' e rebdere il sugo più denso.
Lavare le fettine di melanzana ed asciugare con carta da cucina.
Ora, la versione tradizionale prevede una passata nella farina ed un tuffo nell'olio caldo per la frittura, io invece preferisco la versione 'light', ossia le griglio: quindi scaldare bene una griglia e farle grigliare su entrambi i lati.
Prendere una pirofila monoporzione (o un teglione), ungere con un cucchiaio di olio di oliva, adagiare una fetta di quella più grandi, coprire con 2-3- cucchiai di passato di pomodoro, una fettina di mozzarella, spolverare bene con il Parmigiano Reggiano grattugiato ed un paio di foglie di basilico. Alternare gli strati di melanzana, pomodoro e mozzarella e Parmigiano.
Scaldare il forno a 180°C e passare il tutto per una ventina di minuti, il tempo di fare la crosticina dorata.
Quindi sfornare, far intiepidire, decorare con una foglia di basilico fresco e servire!

Con questa ricetta partecipo al WHB#294, ospitato questa settimana da Astrofiammante del blog 'Mangiare è un po' come viaggiare'

La raccolta WeekendHerbalBloging viene organizzata per l'edizione italiana da Brii del blog Briggis recept och ideer, e per l'edizione internazionale da Haalo , mentre Kalyn ne è stata la fondatrice.




ENGLISH VERSION

A typical summer dish is Parmigiana Eggplant, although I have sometimes during winter, too!

Here in the picture I show my version, which is a one-portion mould made like a little tower, but you can cook it into a normal rectangular mold.
It's perfect as appetizer and also as vegetable dish.

Ingredients are:
  • 1 big eggplant 100 gr, 
  • mozzarella cheese 250 gr, 
  • 5 tomatoes, 
  • olive oil and salt, 
  • 1 onion, 
  • fresh basil 
  • grated Parmigiano Reggiano.
First clean eggplant and cut into thin slices (3 mm) and cover with salt, let them rest into a dish to drain dark water.
In the meanwhile, wash the onion and tomatoes, cook them into a saucepan with 2 table spoons of olive oil. Then drain them too and blend, put again on fire and let it cook for 5-10 minutes.
Wash eggplant slices and grill them on both sides. In the classical version eggplants are fried but in this way you'll get a lighter version!
Drop one tablespoon of olive oil into a mold and lay eggplant slice, cover with tomatoe sauce, mozzarella slice and 2 tablespoons of Parmigiano Reggiano and fresh basil leaves, alternate layers!
Then cook into preheat oven at 180°C for a 20 minutes. Decorate with fresh basil.

Post popolari in questo blog

Pesto di Spinaci - Fresh Spinach Pesto

Babka al Cioccolato, Mandorle e Rhum - Chocolate, Almonds & Rhum Babka - Babka au Chocolat, Amandes et Rhum

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...