Dadolata tiepida di melanzane


Dadolata tiepida di melanzane
Una delle cose che apprezzo di più dell'estate è la varietà di frutta e verdura che abbiamo a disposizione. Questa ricetta, parte dalla ricetta base della Caponata di melanzane, rivisitata a modo mio.
Servono: 2 melanzane, un cipollotto bianco, sale grosso, pinoli sgusciati, uvetta, mezzo bicchiere di vino bianco, 4 pomodorini secchi, capperi (una manciata), olio d'oliva e sale

Pulire le melanzane ed affettarle a dadini di circa 2 cm, cospargere di sale grosso, mettere il tutto dentro ad uno scolapasta per far drenare il succo marroncino ed amarognolo della melanzana. Far riposare così almeno 30 minuti.
Mettere l'uvetta in ammollo in acqua tiepida.
Versare 3 cucchiai di olio di oliva in una padella ed affettare il cipollotto sottile sottile, stufarlo ed aggiungere poi le melanzane risciacquate per togliere il sale in accesso, i capperi, i pomodorini secchi, l'uvetta strizzata ed i pinoli, quando la melanzana inizia ad ammorbidire, sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco, sempre a fuoco alto, poi abbassare la fiamma e terminare la cottura.
Io la servo tiepida perchè in estate fa già caldo di suo, ma anche calda è ottima!

Post popolari in questo blog

Pesto di Spinaci - Fresh Spinach Pesto

Babka al Cioccolato, Mandorle e Rhum - Chocolate, Almonds & Rhum Babka - Babka au Chocolat, Amandes et Rhum

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...