Passa ai contenuti principali

In primo piano

Burger di Vitello e Salsiccia con Pomodori Secchi e Pesto

'Impara a cucinare, prova nuove ricette, 
impara dai tuoi errori, 
non avere paura, 
ma soprattutto divertiti'
Julia Child

Chi pensa che cucinare sia difficile, sbaglia. Cucinare è un insieme di operazioni facili quanto imparare a camminare e correre: si inizia piano piano e ci si accorge via via che possiamo accelerare!
L'importante è farlo con convinzione e curiosità, i primi ingredienti da mettere in dispensa.
Io ho iniziato tanti anni fa con le ricette più facili ed ho avuto via via sempre voglia di mettermi alla prova con esperimenti più complicati, ma ciò non significa che le ricette che propongo di solito e che amo di più, siano elaborate e difficili.
Quella di oggi ad esempio è una ricetta da principianti, che vi darà soddisfazione perchè potrete fare bella figura anche se siete alle prime armi ma volete invitare qualche amico a cena.
Il classico hamburger con un tocco saporito dato dalla salsiccia, condito con pomodori secchi e pesto, da mangiare accanto ad una birra …

Sformatino di Winnie the Pooh alle zucchine per WHB#286

Oramai c'ho preso gusto, quando vado a fare la spesa e compro delle verdure, la prima cosa a cui penso è 'preparo questo e poi lo invio per WHB!'
Questa volta mi cimento in una ricetta facile facile, son stata addirittura aiutata da mia figlia L., che ha addirittura fatto le foto alla nostra creazione!
Quello che vi propongo è uno Sformatino alla zucchine, usando uno stampo in silicone a forma di Winnie the Pooh!


4 zucchine medie, 1 cipolla bianca, basilico fresco, besciamella, un uovo, Parmigiano grattugiato, olio e sale e burro e farina o pangrattato per lo stampo.

Pulire le verdure e cuocere la cipolla tritata fine fine con 2 cucchiai d'olio. Quando è stufata ben benino, aggiungere le zucchine fatte a dadini piccoli, e cuocere lentamente. Nel frattempo preparare la besciamella o usare quella già pronta. In questo caso ho usato una confezione piccola.
Togliere le verdure dal fuoco, far intiepidire, poi aggiungere l'uovo sbattuto, il Parmigiano e la besciamella.
Ungere uno stampo e spolverarlo di farina o pangrattato, versarvi il composto e cuocere in forno preriscaldato per almeno 30 minuti a 180°C.
Una volta cotto, aspettare a toglierlo dallo stampo, conviene farlo freddare un po' prima di levarlo perchè da caldo si rompe.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta Weekend herbal Blogging, ospitata da “Astrofiammante”.

Se volete saperne di più su WHB, visitate il blog di brii che ha portato questa raccolta in Italia!
Infine, un ringraziamento all'ideatrice ed a chi gestisce il tutto:

Grazie Kalyn di Kalyn’s Kitchen

Grazie Haalo, Cook (almost) anything at least once

Post più popolari

Follow by Email