Passa ai contenuti principali

In primo piano

Insalata in Vasetto per l'#InsalataDay

'Niente è più difficile della Libertà:
la libertà di durare fatica,
la libertà di non vivere morti'
Oriana Fallaci

Vi sarete chiesti che fine avessi fatto, sinceramente me lo sono chiesta anch'io: 'Che fine hai fatto Simo?'
Direi una banalità se tirassi in ballo la scusa degli impegni di lavoro (che ci sono e sono tanti).
Dopo tanti anni di posts, ricette, foto e articoli scritti per altri portali, è arrivato anche per me il momento in cui ti siedi e ti chiedi quale sia la direzione da prendere: ho vagliato proposte di libri da scrivere, di programmi tv in cui presenziare, di giurie di concorsi ed eventi a cui partecipare... niente da fare. Non era lì che volevo andare.
Ho preso questo periodo sabbatico come un momento di riflessione e di esperimenti in cucina, ho fatto prove e deciso che non mangerò mai insetti ed alghe strane, che i dolci mi piacciono e che se è vero che fanno male, ne mangerò di meno, ma li mangerò e che l'essere 'talebani' in cucina mi…

Cheesecake senza forno! Nooven Cheesecake!

no oven cheesecake












(ENGLISH VERSION'S FORWARD)

In estate accendere il forno per cuocere un dolce a volte fa fatica o semplicemente, fa troppo caldo!
Ho sperimentato questa versione di cheesecake senza usare il forno e devo dire che a me è piaciuto!

Servono:

per la base:

  • 250 gr di biscotti al cioccolato, 
  • 100 gr di burro, 
  • 1 cucchiaio raso di zucchero

per la parte 'bianca':

  • 250 gr di mascarpone o formaggio simile, 
  • 2 cucchiai di zucchero, 
  • 8 gr di gelatina in fogli, 
  • buccia grattugiata di un limone, 
  • 2 uova (solo gli albumi)
per il top:
  • marmellata di fragole, 
  • 4 cucchiai VinSanto
Sbriciolare i biscotti e mescolarli con il burro fuso.
Rivestire uno stampo da forno (meglio se a cerniera) con carta forno, coprendo bene anche i bordi.
Versarci i biscotti e pressare bene con le mani aiutandosi con un batticarne di quelli tondi. Lo spessore in uno stampo di cm 25 di diametro è di circa 5-6 mm.
Far riposare in frigo almeno mezzora.
Mettere la gelatina in fogli in acqua tiepida e nel frattempo mescolare il mascarpone allo zucchero, alla buccia grattugiata del limone. Montare le chiare a neve ben ferma, ed aggiungerli al mascarpone. (leggere il P.S. in fondo)
Togliere la gelatina dall'acqua e strizzarla, poi aggiungerla mescolando velocemente al composto.
Versare nello stampo e mettere in frigo coprendo con pellicola.
Far riposare in frigo almeno 3 ore. Prima di servire, scaldare in un pentolino qualche cucchiaio di marmellata di fragole, aggiustando con un paio di cucchiai d'acqua, mescolare bene e versarci il VinSanto facendo evaporare.
Prima che si scaldi troppo e diventi appiccicosa, togliere dal fuoco e far intiepidire.
Togliere il dolce dallo stampo e versarci sopra la marmellata.
Il tutto, a parte il riposo in frigo, richiede pochi passaggi veloci veloci e facili! :-)

P.S.: dopo aver fatto un corso di pasticceria, mi è stato spiegato che non va bene usare l'uovo crudo, quindi vi consiglio di pastorizzarlo, così come è stato suggerito a me durante il corso!
E' semplice, basta fare un po' di sciroppo con lo zucchero ed un po' di acqua, lo scaldate su fiamma, portate a circa 70°C, poi lo versate a filo negli albumi e li montate a neve. Da qui in poi il procedimento è lo stesso!

no oven cheesecake

ENGLISH VERSION

During summer I prefer not to use oven, in general it's so hot that I prefer cooking 'fresh' things!
This version of cheesecake is very simple, quick anche also good results!

You need:

for base:
  • 250 gr chocolate biscuits, 
  • 100 gr butter, 
  • 1 tablespoon sugar
for white layer:
  • 250 gr mascarpone cheese, 
  • 2 tablespoons sugar, 
  • 8 gr jelly, 
  • 1 lemon grated peel,
  •  2 eggs (only albumens)
for top:
  • strawberry marmellade, 
  • 4 tablespoons VinSanto
Crash biscuits and melt with butter.

Take a round mold and cover with oven paper, including edges.

Drop the biscuits and press well, thickness should be 5-6 mm, then cover and store into fridge for 30 minutes.

Keep jelly and put into into water for a few minutes, in the meanwhile, mix mascarpone cheese, sugar, lemon peel and whip albumen. (Better if you pastorize albumens: keep sugar and a little water on fire, bring at 70°C and drop into albumen, then start whipping)

Mix all together and drop on to the biscuits layer, cover and store into fridge for 3 hours.

Before serving, prepare the top with marmellade.

Keep marmellade into a sauce pan with a little water and mix well, then drop the liquer and let it steam! Cover the last layer of the cake and serve it!

Post più popolari