Passa ai contenuti principali

In primo piano

Burger di Vitello e Salsiccia con Pomodori Secchi e Pesto

'Impara a cucinare, prova nuove ricette, 
impara dai tuoi errori, 
non avere paura, 
ma soprattutto divertiti'
Julia Child

Chi pensa che cucinare sia difficile, sbaglia. Cucinare è un insieme di operazioni facili quanto imparare a camminare e correre: si inizia piano piano e ci si accorge via via che possiamo accelerare!
L'importante è farlo con convinzione e curiosità, i primi ingredienti da mettere in dispensa.
Io ho iniziato tanti anni fa con le ricette più facili ed ho avuto via via sempre voglia di mettermi alla prova con esperimenti più complicati, ma ciò non significa che le ricette che propongo di solito e che amo di più, siano elaborate e difficili.
Quella di oggi ad esempio è una ricetta da principianti, che vi darà soddisfazione perchè potrete fare bella figura anche se siete alle prime armi ma volete invitare qualche amico a cena.
Il classico hamburger con un tocco saporito dato dalla salsiccia, condito con pomodori secchi e pesto, da mangiare accanto ad una birra …

Chips di Gambi di Broccoli - Broccoli Stems Chips



'La persona serena 
procura serenità 
a sé e agli altri'
Epicuro

Come usare gli scarti delle verdure in cucina? C'è modo inventarsi una ricetta per usare gli scarti delle verdure? Certo che sì, rispondono alcuni chef e anch'io oggi ci ho provato! Come usare ad esempio, i gambi dei broccoli, quelli che in genere gettiamo perchè cotti o lessati sono fibrosi e duri.
Una ricetta facile facile, come sempre e dal risultato inaspettato: usare i gambi dei broccoli per farne delle chips, da poter anche aromatizzare con paprika o curry a vostro piacimento.
Vi incuriosisce? ;-)
In cucina scartiamo tante parti delle verdure che invece sono commestibili, va magari cambiato il modo di cottura per renderle gradevoli, ma il risultato finale lascia davvero stupiti!
Queste chips di broccoli sono perfette per l'aperitivo, gradite anche dai più piccoli che in genere scappano alla vista delle verdure!


Quello che ci serve è il gambo più grosso del broccolo, quello che in genere tagliamo per poi staccare i rametti e cuocerli.
Basta pulire la parte esterna ed affettarlo fine fine, un buon olio da frittura, un po' di farina e spezie se ci piace dare un tocco di etnico alle chips.

Ingredienti:
  • gambi di broccoli
  • farina qb
  • olio per friggere
  • sale
  • spezie (facoltativo)
Pulire la parte esteriore del gambo, affettare poi a rondelle sottili sottili, spessore di circa 1-2 mm.
Scaldare bene l'olio per friggere, nel frattempo passare ogni rondella nella farina, togliendo quella in eccesso.
Quando l'olio è a temperatura, buttarvi parte delle rondelle e friggere su entrambi i lati.
Quando iniziano a cambiare colore, togliere dall'olio, sgocciolare ed appoggiare su un foglio di carta assorbente per togliere l'olio in eccesso.
Salare ed aggiustare con le spezie, tipo paprika o curry.
Servire subito.



ENGLISH VERSION
It's a very busy moment, lots of things all together to be planned and done. It's about 2 weeks that I prepared this post, but had no time to translate it.
So... here I am, with this no waste recipe, using the stems of broccoli. Several times chefs have suggested me not to waste parts of vegetables, try to cook them in a different way.
This experiment has been satisfying because the stems of broccoli are very tasty and intrigating chips! You can also add spicies, like paprika or curry, if you like to give an exotic touch to the recipe!

Ingredients:
  • stems of broccoli
  • flour
  • oil for frying
  • salt
  • spicies (facoltatif)
Heat oil into a sauce pan to prepare the right temperature for frying.
Clean the stems, cut very very thin slices (about 1-2 mm), spread with a little flour on both sides, remove exceeded flour.
When oil is ready, pour the slices and carefully fry on both sides.
Remove from oil and lay on a paper so to drain excess of oil.
Salt and spicies, if you like a special flavour, salt is sufficient to taste these lovely fingerfood, accompanied to a glass of white wine for your aperitivo!

Post più popolari

Follow by Email