Pasta Fresca all'Uovo Colorata - Homemade Egg Pasta (Orange colored!) - Pâte Fraîche aux Oeufs (colorée d'orange)


'Ma che importa l’eternità della dannazione
a chi ha trovato, in un secondo,
l’infinito del piacere?'
C. Baudelaire

(ENGLISH VERSION'S FORWARD)
La recette en Français est vers le bas

Impastare mi rilassa ed in genere impastavo pane e schiacciata, ma visto che si va verso la bella stagione e non sempre si ha voglia di accendere il forno, ultimamente mi son dilettata a fare la pasta all'uovo, seguendo alcune indicazioni prese da un paio di libri (tra cui quello delle Sorelle Simili) e degli appunti dati dalla nonna.
Per dare un tocco diverso, l'ho voluta fare colorata (il colore lo ripeto spesso, mi mette di buonumore) ho usato del concentrato di pomodoro, ma potete sostituirlo con verdure come gli spinaci per ottenere la pasta color verde!
Le proporzioni sono un uovo ogni 100 gr di farina 0, come farina io ne ho scelte una biologica, macinata a pietra, il risultato della pasta è stato molto soddisfacente, sia per l'elasticità dell'impasto che per la leggera ruvidezza.
Per stendere la pasta oltre ad un mattarello, è utile una di quelle macchinette a manovella o elettriche, io ho usato quella della nonna, una vecchia Titania ancora lucida e funzionante!

Ingredienti per 2 porzioni:
  • 100 gr farina 0 (semola)
  • 1 uovo
  • un cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro 
  • un pizzico di peperoncino in polvere (facoltativo)
Formare una fontana con la farina e versare al centro l'uovo leggermente sbattuto ed il concentrato di pomodoro, se si vuol dare un tocco piccante aggiungere anche una puntina di cucchiaino da caffè di peperoncino in polvere.
Lavorare bene a mano per una decina di minuti, formare una palla e far riposare.
Infarinare bene la spianatoia, prendere una parte dell'impasto e stenderlo con il mattarello.
Poi aiutandosi con la Titania, passarla una volta o due a seconda del risultato ed ottenere delle grandi strisce.
Decidete che formato di pasta fare, io stavolta ho fatto delle farfalle o fiocchi.
Aiutandosi poi con una rotella, tagliare dei nastri larghi circa 2 cm in senso verticale e larghi 4 cm in senso orizzontale.
A metà di ogni rettangolo fare un'appinzatura con le dita.
Cuocere in acqua salata e condire a piacere.
Essendo già leggermente aromatizzata con il concentrato di pomodoro e per voler testare il sapore, io l'ho condita con un semplice burro e salvia.


ENGLISH VERSION


I like kneading because I feel much more relaxed after having been with my hands into dough! :-)
But I perfectly understand that not even we like to switch oven on and that weather is turning to sunny days, so I tried preparing 'pasta fresca all'uovo', as we say in Italy.
It's the homemade pasta with eggs.
The recipe is taken from books and my Grandmother's notes: I used 1 egg each 100 gr flour.
Flour I used was organic and lightly rough, I appreciated that kind of ruvidity.
I also added a tablespoon tomatoe concentrate, it's very very concentrate and it gives a bright color to dough and also a good taste to pasta.
After kneading I use a pasta machinery, my Grandmother's one an old Titania, but you can also use a rolling-pin.
If you like a stronger taste and a little spicy, jaust add a pich of chilli pepper (powder) to dough.

Ingredients for 2 portions:
  • 100 gr flour
  • 1 egg
  • 1 tablespoon tomatoe concentrate
  • a pinch of chilli pepper (facultative)
Mix all ingredients together and knead weel for 10 minutes, then shape a ball, cover it and let it rest.
Spread with flour your pastry board, take a portion of dough and roll out.
I used the pasta machinery to roll it out in long stripes, then I layed them on my pastry board and cut 2 cm wide stripes (vertically) and 4 cm long (horizontally).
With two fingers, just 'pincer' in the middle, if you like to shape these ribbons as seen in my picts.
I cooked them in hot water 2 minutes and served with a simple butter and sage and spreaded Parmigiano Reggiano, but you can serve with veggies or meat ragout!

La recette en Français


La pâte aux oeufs est trés facile, j'ai utilisées les indications de ma grand-mere et d'un livret.
J'ai utilisée 1 ouef par 100 gr farine 0 (bio!).
J'ai adjutée du concentrat du tomate et du piment en poussiére pour la couleur et le goût.

Ingrédients pour 2 parts:
  • 100 gr farine
  • 1 oeuf
  • 1 cuillère de concentrat de tomate
  • une pincée de piment en poussière (facultatif)
Mélanger touts les ingrédients et pétrir bien. J'aime beaucoup pétrir à la main, je trouve qu'il est délassant.
Prendre une partie du pétrissage et étirer, aprés j'ai utilisée une machine pour pâte de ma grand-mere, mais vous peuvez utiliser le rouleau à pâtisserie.
Couper des bandes de pâte 2 cm largeur, 4 cm longueur et 'pince' au mileu, pour faire des noeuds comment dans les photos.
Cuire dans l'eau bouillante et assaisonner avec bu beurre, de la sauge et du fromage râpé (Parmigiano Reggiano) ou du ragout des legumes.


Post più popolari