Passa ai contenuti principali

In primo piano

Bundt Cake al Cacao e Rhum - Cocoa and Rhum Bundt Cake

'Comincia ad essere adesso 
ciò che tu vuoi essere domani'
William James


E mentre in tanti fanno sfoggio di bellissimi pandori e panettoni, ecco a voi la torta più mal riuscita che abbia mai cucinato!
'E perchè la pubblichi, allora?', vi chiederete.
Bene, vi rispondo: perchè questa torta nonostante la sua semplicità, nonostante l'abbia già cucinata N volte, nonostante abbia fatto le stesse operazioni di sempre, stavolta ha deciso di non staccarsi interamente dallo stampo, ma è e rimane una delle torte più buone che abbia mai fatto!
E così, mentre immaginavo già lo styling bello e perfetto del post natalizio, giro lo stampo sul vassoio, lo alzo e vedo una ciambella mancante di un pezzo... sì, proprio così, un pezzo di torta era rimasta appiccicata allo stampo!
Tragedia!
Non avevo tempo di cucinarne un'altra e volevo davvero fare gli auguri natalizi come faccio di consuento, postando un dolce!
E mentre pensavo, ho iniziato a staccare dei pezzetti dal pezzo di torta…

Cucinare assieme: ecco perché fa bene alla coppia - #PsicheInCucina


Torniamo oggi a parlare di cucina e relazioni affettive, che cosa lega il cibo e le persone a noi care? Imparando piccole attenzioni diventa più facile rendere speciale anche la quotidianità! :-)

Leggete con attenzione il bellissimo post scritto dalla Dott.ssa Mio Lì Chiung Ching Wang


Parlare di cucina emozionale significa chiamare in causa tutto quello che riguarda il rapporto tra cibo e rapporti umani, con ovvi consigli per migliorare l’interazione con chi ci sta attorno, anche per fronteggiare momenti di difficoltà.
La cucina è uno straordinario veicolo di comunicazione, che può fare molto bene anche alla coppia. Le crisi nei rapporti si fanno strada silenziosamente, spesso a causa dell’incapacità di gestire la routine e di valorizzare i momenti trascorsi assieme. La cucina può aiutare l’equilibrio di coppia e rappresentare una soluzione a queste situazioni? Assolutamente sì! Vediamo assieme perché.

l  Il linguaggio non verbale: il linguaggio non verbale è fondamentale per un processo di comunicazione efficace, in alcuni casi anche più delle parole. La cucina è un luogo dove il corpo trova tantissimo spazio - pensate soltanto ai numerosi movimenti che vengono eseguiti per preparare alcuni piatti complessi - e dove è possibile concretizzare un’interazione emotiva essenziale per stare bene in coppia.
l  L’esperienza sensoriale completa: la cucina è l’apoteosi dell’esperienza sensoriale, di un percorso di scoperta che non si limita ai momenti passati ai fornelli. Fare la spesa assieme può essere un’ottima idea per rinforzare il rapporto di coppia. Cercare gli ingredienti per i piatti di una cena, sceglierli con attenzione, entrare in contatto diretto con la materia: fare acquisti per un pasto con il partner significa vivere un’esperienza di profumi e colori, che può essere molto utile al benessere della coppia.
l  Preparazione... e presentazione finale: cucinare in coppia è un’esperienza che può fare molto bene alla coppia e stimolare diversi aspetti della sfera sensoriale. Anche la presentazione dei risultati delle proprie fatiche ha però la sua rilevanza! Curare il dettaglio in questo caso diventa un modo per rendere ancora più bello il momento generale, e per dimostrare attenzione al proprio partner, magari portando in tavola un piatto legato a uno dei primi momenti della storia d’amore.

Per parlare di cucina emozionale basta iniziare a guardarsi attorno, impegnandosi a comprendere i meccanismi che regolano il rapporto tra cibo e interazioni con le persone più importanti della nostra vita.
Ci vuole davvero poco per scoprire la magia della cucina e l’influenza che il cibo può avere sulle relazioni!


Post più popolari

Cinnamon Rolls