Prima colazione: ecco perché è utile al benessere psicologico #PsicheInCucina


Quante volte ci capita di saltare la prima colazione? Porsi questa domanda e darsi una risposta è fondamentale sia per la salute del corpo, sia per quella della mente. Gli effetti della prima colazione sul benessere psicologico sono molteplici e sono stati portati in evidenza da diversi studi.
Vogliamo scoprirne qualcuno assieme? Perfetto! Non ci resta che iniziare a passare in rassegna i benefici che il primo pasto della giornata può portare alla nostra mente. 
  • Appagamento: la prima colazione è un importante momento di appagamento dei desideri psicofisici. Durante la fase del sonno vengono canalizzati con maggior facilità i desideri inconsci, che possono trovare una realizzazione - assolutamente non conscia - nell’assunzione di cibo nelle prime ore del mattino. Per questo motivo è fondamentale fare molta attenzione ai colori dei cibi che si mettono in tavola, scegliendo per esempio alimenti dal colore rosso, in grado di stimolare l’appetito (ottime a tal proposito le marmellate o le macedonie a base di frutti di bosco).
  • Condivisione emotiva: la prima colazione è un fantastico momento di condivisione emotiva. Soprattutto chi ha bambini in età scolare non deve sottovalutare questo pasto e fare in modo di organizzarlo ogni giorno. Almeno venti minuti ogni mattina dovrebbero essere dedicati alla colazione, con cibi sani - spazio alla frutta di stagione e bando agli snack industriali - e chiacchiere sui progetti e gli impegni della giornata.
  • Educazione alimentare: mangiare bene significa, in molti casi, essere felici ed equilibrati dal punto di vista emotivo. L’educazione alimentare inizia in famiglia e momenti come la colazione sono decisivi al proposito

I benefici della prima colazione riguardano anche il contrasto della depressione. Per quale motivo? Perché alimenti come i cereali e il latte sono molto ricchi di vitamine del gruppo B, che assistono i neurotrasmettitori e che prevengono gli sbalzi d’umore.

Dimmi quello che mangi e non solo ti dirò chi sei, ma anche come stai dal punto di vista emotivo e psicologico. Il collegamento tra cibo e benessere interiore è indissolubile e la prima colazione è fondamentale se si ha intenzione di rendere tale legame sereno.

Un ultimo consiglio: via lo smartphone! La colazione è un momento d’incontro, durante il quale bisogna disintossicare la mente da qualsiasi preoccupazione lavorativa (e dare anche il buon esempio ai figli se in generale fanno fatica a staccarsi dallo schermo del telefono o del tablet!).

Post popolari in questo blog

Pesto di Spinaci - Fresh Spinach Pesto

Budino al Latte di Soia con Confettura di Fichi e Vinsanto - Soja Milk Pudding with Figs Confectionary

LinkWithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...