Passa ai contenuti principali

In primo piano

Insalata in Vasetto per l'#InsalataDay

'Niente è più difficile della Libertà:
la libertà di durare fatica,
la libertà di non vivere morti'
Oriana Fallaci

Vi sarete chiesti che fine avessi fatto, sinceramente me lo sono chiesta anch'io: 'Che fine hai fatto Simo?'
Direi una banalità se tirassi in ballo la scusa degli impegni di lavoro (che ci sono e sono tanti).
Dopo tanti anni di posts, ricette, foto e articoli scritti per altri portali, è arrivato anche per me il momento in cui ti siedi e ti chiedi quale sia la direzione da prendere: ho vagliato proposte di libri da scrivere, di programmi tv in cui presenziare, di giurie di concorsi ed eventi a cui partecipare... niente da fare. Non era lì che volevo andare.
Ho preso questo periodo sabbatico come un momento di riflessione e di esperimenti in cucina, ho fatto prove e deciso che non mangerò mai insetti ed alghe strane, che i dolci mi piacciono e che se è vero che fanno male, ne mangerò di meno, ma li mangerò e che l'essere 'talebani' in cucina mi…

Rotolini di Vitello con Carciofini e Mozzarella di Bufala - Artichokes and Mozzarella Cheese Meat Rolls


(ENGLISH VERSION'S FORWARD)

Notate qualcosa di diverso...? Non vi sembra che le foto adesso siano 'diverse'? :-)
Ho cambiato obiettivo, quindi preparatevi perchè vi sommergerò di foto nei prossimi posts!!!

Prima di riaccender il forno per gli arrosti, un secondo veloce e gustosissimo!


Ingredienti:



  • fettine di vitello tagliate sottili come per il carpaccio
  • mozzarella di bufala
  • carciofini sottolio Fratelli Pinna
  • sale, olio d'oliva
  • pangrattato
  • vino bianco


Stendere le fettine di vitello sul piano di lavoro, salare leggermente.
Tagliare la mozzarella a dadini ed i carciofi a fette, disporli alternandoli nel centro delle fettine.
Arrotolare e legare con lo spago da cucina.
Rotolare nel pangrattato e cuocere in padella con olio d'oliva, girando bene su ogni lato.
Quando saranno ben dorati, sfumare con vino bianco, far evaporare e servire.
I carciofini che ho usato io, sono prodotti dall'azienda Fratelli Pinna, azienda si trova a due chilometri circa da Sassari, in una zona denominata "II prato comunale", produce principalmente olio d'oliva.
Accanto all'olio, producono una serie di sottoli favolosi: i carciofini ad esempio, sono il tipo 'Carciofino spinoso sardo' fresco preparato a poche ore dalla raccolta.
I sapori e i conservanti utilizzati sono tutti esclusivamente naturali, e dal sapore si sente!

ENGLISH VERSION

Before using oven, Autumn will tempt you with simple meat dish!


Ingredients:


  • thin meat slices
  • mozzarella cheese
  • artichokes in oil by Fratelli Pinna
  • salt, olive oil,
  • white wine
  • bread crumbs

Lay meat on a dish, salt lightly.
Cut mozzarella cheese into small cubes and artichokes in slices.
Place them into the centre of meat slices, roll the meat and tie with a string.
Roll into bread crumbs and cook into hot olive oil, rolling on each side.
When they'll be golden, steam with white wine and serve.
Artichokes I used for this recipe are produced by a small factory in Sardinia, Fratelli Pinna, olive oil producer.
This factory is close to Sassari in an area called 'Il prato comunale' from which they get the name for their olive oil.
These artichokes grow up in ther fields and they preserve directly after picking them from plants.
All ingredients are natural and you'll realize after tasting them!

Post più popolari

Follow by Email