Torta di Pistacchi e Rosa - Pistachios and Rose Cake - Tarte aux Pistaches et Rose


'Per non assuefarsi, non rassegnarsi, 
non arrendersi, ci vuole passione. 
Per vivere ci vuole passione'
Oriana Fallaci

C'è la sua differenza tra il fare qualcosa e il fare qualcosa con passione. E' praticamente tutto un altro mondo: fare qualcosa con passione significa farlo perchè ti dà soddisfazione, non hai secondi fini e soprattutto non pensi solo e soltanto al guadagno economico. Lo fai perchè il farlo è già di per se' un 'guadagno', una tua crescita personale, un obiettivo che ti poni e il non-farlo una mancanza, un qualcosa che senti come una perdita! Passione va a braccetto con la convinzione, la caparbietà di fare anche quando le condizioni sembrano avverse e non c'è certezza di riuscita. passione significa provare, nonostante tutto!
Ed i risultati arrivano, solo se ci credi fino in fondo, mai a metà!

Veniamo poi alla ricetta di oggi, ho rispolverato dei vecchi libri, da uno di questi, una raccolta di Sale&Pepe ho preso ispirazione per questa ricetta, ho sostituito il burro con l'olio di oliva (va bene anche di semi di girasole) ed ho aggiunto il lievito per dolci. Anche il procedimento l'ho variato, leggendo la ricetta avevo l'impressione che quell'impasto non potesse mai gonfiare! Ho aggiunto anche il cioccolato come copertura!



Ingredienti:

  • 100 gr pistacchi sgusciati + 1 cucchiaio
  • 176 gr olio di oliva (o di semi di girasole)
  • 24 gr acqua
  • 120 gr farina 00
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Per la copertura:
  • 100 gr cioccolato al latte

Frullare i 100 gr di pistacchi con 100 gr di zucchero, fino ad ottenere una farina.
Mescolare gli ingredienti secchi, ossia farina 00, pistacchi frullati, lievito, lo zucchero rimanente.
Accendere il forno a 180°C e nel frattempo sbattere le uova con l'olio di girasole e l'acqua.
Versare sulla farina e mescolare bene, aggiungere poi l'acqua di rose.
Ungere ed infarinare uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro.
Versarvi il composto e infornare.
Cuocere a 180°C per 50 minuti.
Se notate che la superficie diventa troppo scura, coprite con un foglio di alluminio e cuocete fino a chè infilando uno stecchino, questo non esca asciutto.
Toglierlo dallo stampo, far intiepidire.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato, tritare il cucchiaio di pistacchi e mescolare.
Versare sopra al dolce e servire. Io l'ho tagliato in due strati e farcito con confettura di fragole: TOP!


ENGLISH VERSION

I like to make experiments in my kitchen, as I did last week with this recipe. I found it on an old book and I read the procedure: I immediately wondered how could that mixture double volume. So I decided to try it, making some changings: I substituted butter with olive oil (or sunflower seeds oil) and added a little baking powder.
The result was sutisfying, but I wanted to add a cho-touch. So covered it with milk chocolate and minced pistachios, too!

Ingredients:
  • 100 gr pistachios + 1 tblspoon
  • 176 gr olive oil (or sunflower seeds oil)
  • 24 gr water
  • 120 gr flour
  • 4 eggs
  • 1 tblspoon rose water
  • 1 teaspoon baking powder
For decoration:
  • 100 gr milk chocolate
Blend 100 gr pistachios with 100 gr sugar as to obtain a flour.
Mix pistachios flour with flour, baking powder and remaining sugar.
Heat oven at 180°C and in the meanwhile beat eggs with oil and water.
Pour on flour and mix well, then add rose water.
Grease and flour a round mould of 24 cm diameter, pour mixture and cook at 180°C for 50 minutes.
If surfare becomes too dark, cover with aluminium.
Chech cooking with a stick.
When the cake is ready, remove from mould, melt chocolate at bain-marie.
Mince pistachios, add to chocolate and pour on cake.
I also cut in lyers and filled with strawberry jam: TOP!

La Recette en Français

J'ai pris ispiration pour cette recette par un journal, mais j'ai faits des modifications: j'ai remplacé le beurre avec l'huile d'olive, il va aussi bien l'huile de graines de tournesol, et j'ai ajouté le levain en poudre. Aussi le procédé je l'ai changé, en lisant la recette j'avais l'impression qui ne pût pas gonfler! J'ai aussi ajouté le chocolat comme couverture!

Ingrédients:

  • 100 gr pistaches + 1 cuiller 
  • 176 gr j'huile d'olive (ou de graines de tournesol)
  • 24 gr eau 
  • 120 gr farine
  •  4 oeufs 
  • 1 cuiller d'eau de roses 
  • 1 petit cuiller de levain pour gâteaux
Pour decorer.
  • 100 gr chocolait au lait
Mixer les 100 gr de pistaches avec 100 gr de sucre, jusqu'à obtenir une farine.
Mélanger les ingrédients secs: farine, farine de pistaches, levain, le sucre restant.
Allumer le four à 180°C et battre les oeufs avec l'huile de tournesol et l'eau.
Verser sur la farine et mélanger bien, puis ajouter l'eau de roses.
Enduire et enfariner un moule de 24 cms de diamètre.
Verser le mélange et cuire à 180°C pour 50 minutes.
Si vous remarquez que la surface devient trop sombre, vous couvrez avec une feuille d'aluminium et vous cuisez jusqu'à en enfilant un palissadent, cela sorte sec.
L'enlever du moule, faire tiédir.
Défaire au bagnomaria le chocolat, hacher la cuiller de pistaches et mélanger.
Verser sur le gâteau et servir. Je l'ai coupé en deux couches et farci avec confiture de fraises: TOP!




Post più popolari