Passa ai contenuti principali

In primo piano

Burger di Vitello e Salsiccia con Pomodori Secchi e Pesto

'Impara a cucinare, prova nuove ricette, 
impara dai tuoi errori, 
non avere paura, 
ma soprattutto divertiti'
Julia Child

Chi pensa che cucinare sia difficile, sbaglia. Cucinare è un insieme di operazioni facili quanto imparare a camminare e correre: si inizia piano piano e ci si accorge via via che possiamo accelerare!
L'importante è farlo con convinzione e curiosità, i primi ingredienti da mettere in dispensa.
Io ho iniziato tanti anni fa con le ricette più facili ed ho avuto via via sempre voglia di mettermi alla prova con esperimenti più complicati, ma ciò non significa che le ricette che propongo di solito e che amo di più, siano elaborate e difficili.
Quella di oggi ad esempio è una ricetta da principianti, che vi darà soddisfazione perchè potrete fare bella figura anche se siete alle prime armi ma volete invitare qualche amico a cena.
Il classico hamburger con un tocco saporito dato dalla salsiccia, condito con pomodori secchi e pesto, da mangiare accanto ad una birra …

Dieta pre estiva: come affrontarla al meglio #PsicheInCucina


Le giornate non sono sempre perfette ma il calendario parla chiaro: l’estate è vicina, ed è bene preparare il corpo alle vacanze. Il modo migliore per farlo è una dieta che aiuti a perdere peso e a disintossicare il corpo dalle sostanze nocive accumulate durante l’inverno e nel corso dei mesi lavorativi.
In questi casi, come ben si sa anche se si tende spesso a dimenticare, la mente svolge un ruolo essenziale. Ecco quindi qualche consiglio per renderla un’alleata ancora più valida nel percorso per ritrovare la forma dopo i mesi invernali.


l  Mettete al bando le diete punitive: nessun approccio drastico o punitivo è utile, soprattutto quando magari si ha poco tempo a disposizione per raggiungere un risultato. Partire con l’idea di dover perdere più chili possibile significa iniziare con il piede sbagliato e mettere tutto sul piano della quantità, dimenticando così l’importanza della qualità e del benessere.
l  Puntate al benessere: scegliete cibi che siano utili al benessere prima che alla perdita di qualche centimetro di girovita. Questo significa per esempio iniziare a eliminare la barretta proteica a pranzo, per sostituirla con un’insalata mista fresca e colorata, che certo non si presenta con una confezione che promette miracoli, ma senza dubbio è molto più sana e ricca di principi nutritivi.
l  Fate attività fisica all’aria aperta: avete la tessera della palestra nel portafoglio? Perfetto, ottima cosa per la linea! Adesso che è arrivata la bella stagione è però utile fare attività fisica all’aria aperta, dimenticando per qualche settimana le corse sul tapis roulant in un locale chiassoso e affolato. Molto meglio una sana corsa nel parco, che aiuta anche a rilassarsi e ad affrontare meglio la dieta in vista delle vacanze estive.
l  Fatevi un regalo: affrontare la dieta pre estiva in maniera non punitiva significa anche farsi dei piccoli regali. Si può per esempio acquistare un capo di vestiario nuovo per festeggiare la ritrovata forma fisica, così da sentirsi ancora più gratificati per il percorso compiuto.

Quando si parla di dimagrimento pre estivo è necessario mettersi d’impegno e dimenticare fretta e misure punitive: solo puntando al benessere è possibile raggiungere un risultato soddisfacente, guardandosi allo specchio con la consapevolezza di aver fatto qualcosa di davvero buono per il proprio corpo.



Post più popolari

Follow by Email