Passa ai contenuti principali

In primo piano

Insalata in Vasetto per l'#InsalataDay

'Niente è più difficile della Libertà:
la libertà di durare fatica,
la libertà di non vivere morti'
Oriana Fallaci

Vi sarete chiesti che fine avessi fatto, sinceramente me lo sono chiesta anch'io: 'Che fine hai fatto Simo?'
Direi una banalità se tirassi in ballo la scusa degli impegni di lavoro (che ci sono e sono tanti).
Dopo tanti anni di posts, ricette, foto e articoli scritti per altri portali, è arrivato anche per me il momento in cui ti siedi e ti chiedi quale sia la direzione da prendere: ho vagliato proposte di libri da scrivere, di programmi tv in cui presenziare, di giurie di concorsi ed eventi a cui partecipare... niente da fare. Non era lì che volevo andare.
Ho preso questo periodo sabbatico come un momento di riflessione e di esperimenti in cucina, ho fatto prove e deciso che non mangerò mai insetti ed alghe strane, che i dolci mi piacciono e che se è vero che fanno male, ne mangerò di meno, ma li mangerò e che l'essere 'talebani' in cucina mi…

Pansoffice baccelli (fave) e Pecorino - Soft Broad Bean Bread with Pecorino Cheese

(ENGLISH VERSION IS FORWARD)
Lo so cosa state pensando, che le fave non sono verdura autunnale, ma io in primavera le avevo congelate e mi son decisa a cucinarle, soprattutto per far spazio nel congelatore! Si può però sostituire questa verdura con qualsiasi verdura di stagione, l'importante è seguire le istruzioni di preparazione, altrimenti non lievita.

Pansoffice baccelli e pecorino
La proposta è un plumcake salato, nella foto non ha la 'forma' del plumcake, in quanto ho usato uno stampo diverso ed è venuto molto più basso e somiglia tanto ad un panino gigante! Così ho pensato di chiamarlo 'pansoffice'!
Servono circa 200 gr di baccelli (fave), 2 cipollotti, sale, pepe, 3 uova, 180 gr farina, una bustina di lievito per torte salate, 1,2 dl latte, 100 gr di pecorino grattugiato o fatto a pezzettini, 8 cucchiai d'olio di oliva

Far rosolare i cipollotti affettati finemente, in una pentola con 4 cucchiai d'olio d'oliva. Quando saranno stufati, aggiungere i baccelli. Aggiustare via via con qualche mestolino di acqua. Salare ed a cottura ultimata, coprire e far raffreddare, poi frullare. In una terrina mescolare 3 uova, 180 gr di farina, una bustina di lievito per torte salate, 4 cucchiai d'olio d'oliva, 1,2 dl di latte e 100 gr di pecorino grattugiato. Aggiungere poi i baccelli ed una presa di sale.
Usare uno stampo da plum cake da 1,2 lt foderato di carta da forno. Cuocere in forno a 180° C per 45 minuti circa.



ENGLISH VERSION


I know what you're thinking about: broad beans aren't autumnal vegetables, but I still had some into the freezer and I decided to cook them!
This recipe is about a kind of plumcake, very soft.
You need 200 gr broad beans, 2 onions, salt, pepper, 3 eggs, 180 gr flour, baking powder, 1,2 dl milk, 100 gr Pecorino cheese and 8 tablespoons olive oil


Steam onions with a little oil and when they're cooked add beans. If necessary add also some water, and cook slowly. When they're ready, keep off from fire and blend them.
Into a big bowl, mix eggs with 180 gr flour, oilve oil, salt, milk and the cheese. At the end add beans. For cooking, use a plumcake mould for 1,2 lt capacity, covered with ovenpaper. Cook into pre-heat oven at 180°C for 45 minutes, checking with a stick.

Post più popolari

Follow by Email