Sgroppino in... Rosè




Gli intenditori di vino storceranno il naso, ma a me è sembrata una buona accoppiata!

In Toscana siamo soliti accompagnare ai piatti di pesce uno 'Sgroppino', ossia un sorbetto di limone con vodka, shakerato e reso quasi liwuido, in modo da poterlo bere.

Ce ne sono varie versioni, con il gelato di limone al posto del sorbetto per avere una consistenza cremosa, oppure il sorbetto di mela verde o di basilico, ma il classico è quello con il limone, perchè lascia la bocca pulita dal sapore del pesce, prima di passare al dolce.
In abbinamento alla ricetta del Risotto di mare perciò, vi consiglio di fare questo esperimento!
Io l'ho fatto con del sorbetto di limone ed il 'Chiara Rosè' Monferrato Doc 2010 , il rosè consigliato da Fernando di Winexplorer. Perchè ho scelto questo vino, vi chiederete... mi è piaciuta la sua nota fruttata che ben si sposa con il sapore fresco del sorbetto!
Gli intenditori diranno che non è abbastanza alcolico, ma non tutti son amanti dei toni forti dell'alcool, quindi questo sgroppino in rosè, direi che è adatto a chi, come me ama un pochino di alcool, ma senza esagerare! ;-)



Disqus for Simona'sKitchen

comments powered by Disqus

Post più popolari