Passa ai contenuti principali

In primo piano

Insalata in Vasetto per l'#InsalataDay

'Niente è più difficile della Libertà:
la libertà di durare fatica,
la libertà di non vivere morti'
Oriana Fallaci

Vi sarete chiesti che fine avessi fatto, sinceramente me lo sono chiesta anch'io: 'Che fine hai fatto Simo?'
Direi una banalità se tirassi in ballo la scusa degli impegni di lavoro (che ci sono e sono tanti).
Dopo tanti anni di posts, ricette, foto e articoli scritti per altri portali, è arrivato anche per me il momento in cui ti siedi e ti chiedi quale sia la direzione da prendere: ho vagliato proposte di libri da scrivere, di programmi tv in cui presenziare, di giurie di concorsi ed eventi a cui partecipare... niente da fare. Non era lì che volevo andare.
Ho preso questo periodo sabbatico come un momento di riflessione e di esperimenti in cucina, ho fatto prove e deciso che non mangerò mai insetti ed alghe strane, che i dolci mi piacciono e che se è vero che fanno male, ne mangerò di meno, ma li mangerò e che l'essere 'talebani' in cucina mi…

Ossa di Halloween alla... meringa!


Sembrano delle tibie dei cartoni animati, delle ossicine di plastica per far giocare i cani, invece sono delle dolcissime meringhe!
Lo so che oggi, la parole 'dolce' va sostituita con 'mostruoso, orribbbile, ecc...'!!!

Servono albumi e zucchero, in pari quantità (200 gr albumi, 200 gr zucchero).
Iniziare a montare gli albumi, poi piano piano aggiungere lo zucchero continuando a montare. Accendere il forno a 100°C e quando gli albumi saranno lucidi, preparare i teglioni con la carta forno e una sac à poche o una siringa per decorare torte.
Disegnare una V e continuare con un'assicella, chiudere con un'altra V rovesciata. Infornare, lasciando lo sportello del forno leggermente socchiuso, serve circa un'oretta di forno, poi al momento che si toglono dal forno, far freddare prima di staccarle dalla carta forno.



Buon Halloween a tutte! :-)

Post più popolari

Follow by Email