Rosa Rosae - A Day among ROSES!


 (English version's forward)

Oggi non parlerò di cucina, ma di un'altra passione che mi segue da quasi 20 anni, le rose e voglio vedere se vi faccio venir voglia di piantare una rosa sul terrazzo! ;-)
Simbolo per eccellenza della grazia e della bellezza, nel linguaggio dei fiori, è uno di quelli che a seconda del suo colore, assume un significato diverso: dalla rosa rossa, simbolo della passione amorosa, a quella gialla, emblema della gelosia, basterebbe questo unico fiore per lanciare qualsiasi tipo di messaggio!
Ispira da sempre pittori, poeti e oggi, anche fotografi (notare la quantità di fotografie che ho fatto io...eheh!), nonchè appassionati collezionisti.



Venerdì scorso (sì, proprio Venerdì 17!), ho avuto l'occasione di tornare a Pistoia da Rose Barni, azienda di ibridatori che dal 1882 propone sul mercato rose particolarissime! (per chi fosse interessato, hanno un catalogo cartaceo per la vendita per corrispondenza)
Ho anche fatto un giro nel loro 'laboratorio' insieme a Beatrice Barni, che rappresenta la 5° generazione in azienda ed è colei che si occupa della ricerca.

Voglio anch'io un tetto di rose!
Tutte le loro rose vengono prodotte in Toscana, parte nell'azienda vivaistica di Pistoia, parte in Maremma, che per questioni climatiche risulta essere una zona perfetta per queste piante, che necessitano di una buona esposizione al sole e clima arieggiato, essendo infatti facilmente aggredibili dalle muffe, i clima più umidi possono recare qualche danno e richiedere quindi dei trattamenti specifici.





L'azienda è famosissima a livello mondiale e conta tra i suoi clienti illustri nomi del cinema, della moda e dello spettacolo, tra cui Valentino, la famiglia Missoni (a cui sono state dedicate anche alcune varietà di rosa): pensate che ogni anno sono in grado di mettere sul mercato fino a 7 nuove varietà di rose.
Quest'anno ad esempio, verrà presentata al pubblico una rosa bellissima dedicata all'attrice Mariangela Melato.




Io sono attratta in particolare dalle rose antiche, soprattutto quelle inglesi, le avevo piantate anche nel giardino della vecchia casa... con fiori grandi, rotondi e composti da tanti petali, talvolta più piccoli, con fiori a mazzi. Ce ne sono alcune varietà profumatissime, mi sembra di ricordare, le Burgundy, che non sono rifiorenti, ma che profumano talmente tanto da venir utilizzate persino per la produzione di profumi.




Anche se all'apparenza i petali delle rose sembrano delicati, in realtà la rosa è una pianta molto resistente, adatta sia ai clima più caldi che a quelli più freddi: infatti se guardiamo bene, sono piante diffuse sia sulla fascia dei Paesi del Mediterraneo, che nel Nord Europa!
In giardino ho alcune piante di rosa Iceberg (già il nome la dice lunga...di color bianco!), pensate che fioriscono fino a Natale!




Affascinante il racconto di Beatrice su come si 'lavora' sulla dimensione dei fiori e dello stelo, sul colore dei petali e sul profumo. Nella foto qui sopra, ad esempio, è ritratta la famosa rosa nera, dall'intenso color rosso a sfumature quasi nere.


Cappucci per evitare ulteriore impollinazione da parte degli insetti









ENGLISH VERSION

Today I'm not going to speak about cooking, but I'd like to share with you, an other passion I have and it's about ROSES!
Last Friday (on 17th!), I came back to one of the most important floriculturist of Italy, and it's just close to my city: it's Rose Barni, in Pistoia. The family held this important business since 1882 and they're 'breeders'. This means that they work on reasearch into their special lab and each year, they' re able to sell on the market 7 new kinds of new roses, all covered by copyright law!
All their plants are produced in Tuscany: in Pistoia, the main branch and Maremma, where roses find an otimal climate, sunny and windy.
Although roses have a delicate appearance, these plants are very strong: they can grow up both in hot climate and cold climate.
The fashion designer Valentino and Missoni Family are only 2 of the famous clients of Barni Family, which will introduce this year a particular rose dedicated to the Italian actress Mariangela Melato.
Tha factory has a beatiful catalogue for mail order, just visit their web site and find further infos.

Disqus for Simona'sKitchen

comments powered by Disqus

Post più popolari